La borsa del medico

/La borsa del medico

La sanità digitale esiste, ma i suoi servizi non sono pienamente fruibili da parte dei cittadini/pazienti e il servizio sanitario non si giova ancora della semplificazione e dei risparmi che essa può generare.

Un’azienda farmaceutica non deve perdere di vista la sua missione fondamentale, che è quella di contribuire all’innovazione mettendo a disposizione dei pazienti soluzioni terapeutiche sempre più efficaci e sicure, ma anche soluzioni tecnologiche in grado di incidere in positivo sulla qualità di vita, sul percorso di cura dei pazienti e sul lavoro quotidiano dei professionisti della salute. A partire da questa convinzione, Neopharmed Gentili ha offerto il proprio contributo al progetto “La Borsa del Medico” e alla stesura del primo manuale organico sulla mobile health “App medicali nella borsa del medico – Quando le app per la salute sono dispositivi medici”.

“La Borsa del Medico” raccoglie gli strumenti necessari per far fronte ai problemi della pratica clinica quotidiana, dal calcolo di punteggi o dosaggi, alla decisione dell’approccio terapeutico da seguire, tenendo conto di importanti elementi amministrativi, come le note AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Il volume, invece, attraverso i contributi di autorevoli professionisti in diverse discipline – dal settore biomedicale all’informatica, fino alla ricerca e alla clinica – offre una visione approfondita, ma al contempo pragmatica e operativa, sul mondo delle app, sulle sue dinamiche e le sue potenzialità.

Per saperne di più entri nella sezione dedicata ai medici